Protocollo di sicurezza Covid 2019

Meditel Agenda Medica, fin dai primi giorni della pandemia, ha predisposto un rigido protocollo di sicurezza Covid 2019 per proteggere i medici di base.

Lo scopo non è soltanto quello di minimizzare la diffusione del virus, ma anche di tutelare i sanitari sotto ogni punto di vista. Il nostro protocollo di sicurezza Covid 2019 prevede la segnalazione in tempo reale del paziente i cui sintomi possano far sospettare un possibile contagio.

Il protocollo di sicurezza Covid garantisce in sostanza che i casi di Coronavirus siano gestiti fin dall’inizio e in prima persona dal medico di base.
Nello stesso però il medico può lavorare con efficienza nell’emergenza. Le telefonate che veicolano richieste più semplici (come ad esempio la ripetizione delle ricette) sono infatti gestite dai nostri operatori.

Inoltre il nostro centralino è disponibile per 10 ore al giorno. Si tratta di un aspetto particolarmente rilevante a fronte del fatto che in questo momento il medico deve garantire contattabilità nelle 12 ore.

Rispondere sempre a tutte le chiamate che arrivano in ambulatorio è infatti importante anche per garantire un primo sollievo psicologico al paziente. Teniamo conto che le persone soffrono molto anche per l’incertezza in cui è piombata la loro vita e quella di tutta la comunità.